Via Sella di Corno 63 65124 Pescara | 328.9211837 – 340.3373090 | lemimosepescara@hotmail.it

Cosa vedere in Abruzzo: i luoghi di interesse culturale e naturalistico

L’Abruzzo all’orizzonte… indimenticabile.

Le riviere annunciate dai palmizi ondeggianti e superbi, le sabbie dorate dei lidi, le fresche pinete adiacenti, le scogliere improvvise, i promontori romantici, i mille sentieri tra i monti, le oasi, i parchi regni dell’orso, dei camosci, dell’aquila, la magnifica arte culinaria…

L’Abruzzo è uno scrigno meraviglioso che protegge amorevolmente e da sempre i suoi tesori, che la natura ha donato a questa terra, ai suoi abitanti fieri ed accoglienti: marinai e pastori, coltivatori esperti, che delle loro fatiche hanno fatto un’arte nel produrre vini tra i più apprezzati e ricercati.

L’anima vera, viva, profonda è tra le acque dei suoi fiumi, torrenti, tra le vallate che abbracciano il mare e i monti, tra la Maiella e il Gran Sasso, tra le colline tempestate di ulivi antichissimi.

Abruzzo… terra da visitare, amare, soprattutto da abbracciare con l’anima.

Pescara

Città rivierasca del medio Mediomare Adriatico, vivace e commerciale con la sua vita notturna nelle vie della vecchia Pescara nei dintorni della casa natale del Vate, con le sue attrazioni:

  • il Museo d’arte moderna Vittoria Colonna
  • il ponte del Mare
  • Piazza Salotto
  • i Bagni borbonici
  • il Museo civico Basilio Cascella
  • il Museo delle Genti d’Abruzzo
  • il mercato Muzii
  • la Pineta Dannunziana.
Pescara città del Vate

Gabriele D’Annunzio poeta, scrittore, romanziere del novecento, protagonista di imprese militari eroiche, ha osannato, descritto e venerato la sua città natale ricordando con orgoglio ed affetto i luoghi cari del suo Abruzzo.
La casa nella Pescara vecchia, il conventino, i posti vissuti con l’amico Michetti, i musei… una città che ancora oggi si unisce al nome del suo vate e cantore.

Borghi e Paesaggi

  • Rocca Calascio: set del film Il nome della rosa, situata sotto il Corno Grande del Gran Sasso
  • Basilica di Santa Maria di Collemaggio all’Aquila: edificata nel 1200
  • Grotte di Stiffe, in provincia dell’Aquila
  • Lago di Scanno a forma di cuore nell’alta valle del Sagittario
  • Nei dintorni i deliziosi paesini e centri turistici: Pescocostanzo, Villetta Barrea, Cocullo con la sua festa di maggio dei serpari
  • Castello Piccolomini a Celano, nel cuore della Marsica
  • Alba Fucens, sito archeologico risalente alla fiorente epoca romana
  • Nelle vicinanze il paesino di Rosciolo con la chiesa di Santa Maria in valle Porclaneta
  • La costa dei trabocchi, sospesi tra le onde dell’Adriatico, trasformati in deliziosi ristorantini che regnano nelle estati della costa abruzzese insieme ai profumi dei piatti marinari
  • la Fortezza di Civitella del Tronto
  • I calanchi di Atri, straordinarie formazioni geologiche.